muma gin logo

Iscriviti alla nostra newsletteer

bla bla bla

    4551
    post-template-default,single,single-post,postid-4551,single-format-standard,theme-stockholm,stockholm-core-2.1.4,woocommerce-no-js,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-9.6,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,smooth_scroll,no_animation_on_touch,,qode_menu_,qode-wpml-enabled,qode-elegant-product-list,qode-single-product-thumbs-below,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive,cookies-not-set

    Abbinamento tra gin e pesce: scopriamone i segreti!

    L’abbinamento di gin e pesce è particolarmente felice:
    ecco qualche dritta per scegliere il cocktail giusto per ogni piatto

    Come abbinare il gin al pesce?

    Abbinamento tra gin e pesce: scopriamone i segreti!

    L’estate impazza e, soprattutto in vacanza, concedersi un pranzo o un aperitivo con gli amici diventa una deliziosa consuetudine: tanto più, se agli stuzzichini o alle pietanze si abbina il cocktail giusto. Questo matrimonio, infatti, esalta sia i sapori del cibo che quelli del cocktail in questione.

    Anche in questo caso il gin si conferma un perfetto compagno d’avventura per cene o aperitivi a base di pesce. Nei luoghi di mare, si sa, un aperitivo o una cena a base di frutti di mare (se non qui, dove altro?) sono quasi d’obbligo: scopriamo insieme, allora, come abbinare il gin al pesce per esaltare al meglio entrambi!

    Come abbinare gin e pesce?

    I gin agrumati, come il nostro Muma Gin, con le sue botaniche di arancia e limone, si sposano molto bene con il sapore del pesce, lo sapevi? Via libera, quindi, a bruschette con salmone affumicato e limone o con burro e alici, perfette come appetizers, da accompagnare con un Gin Tonic. Le botaniche agrumate del gin, infatti, completano il sapore del pesce e richiamano il gusto del limone, dando vita a un abbinamento particolarmente vincente.

    Anche scampi e gamberetti si abbinano molto bene con il gin: i classici cocktail di scampi o di gamberetti, tipici degli aperitivi, infatti, si sposano bene con il gusto del Gin Tonic, che va regalare le sue note decise e a ripulire il palato.

    < class="txtarticolo">Anche una semplice tartare di pesce si esalta, nella scelta di un cocktail a base di gin mediterraneo, come il Gin Tonic o il Dry Martini: basterà qualche goccia a completare il piatto con una nota decisa. La freschezza del cocktail e le bollicine, infatti, vanno a sgrassare il palato; le note più secche del gin, poi, si intonano bene con il sapore del pesce crudo, come appunto tartare, sushi o carpacci. Il Dry Martini, preparato con gin, vermouth e ghiaccio, è un ottimo compagno anche per crostacei come i percebes, molto rari e dal sapore prelibato. Se salmone e gamberi rossi, come dicevamo, sono perfetti per abbinarsi al Gin Tonic, lo stesso vale anche per frutti di mare come gamberoni e astici: in questo caso ti consigliamo un cocktail come il Gin Fizz, preparato con gin, soda, succo di limone e sciroppo di zucchero.

    Abbinamento frutti di mare e gin: qualche ricetta

    Ormai sappiamo come abbinare gli antipasti di mare al gin: ma anche i primi piatti gli si accompagnano alla grande. Anzi: potrà servirti perfino durante la preparazione del piatto!

    Un esempio? Il risotto con scampi crudi e rosmarino con gin: in questo caso il gin si usa per sfumare il riso, dopo averlo bollito per far evaporare la parte più amara. Ma anche un risotto alle vongole veraci o un risotto ai gamberi si sposano bene con il sapore del gin, per portare in tavola un piatto originale e diverso dal solito.

    Lo stesso vale per un piatto di linguine con vongole e carciofi al lime e gin, ad esempio. Anche un semplice piatto di spaghetti allo scoglio si trasforma, con la scelta di un cocktail a base di gin come compagno durante il pasto: le note aromatiche e fruttate del Gin Tonic, infatti, andranno a ripulire il palato, sposandosi bene con il gusto dei frutti di mare e della pasta.

    Gin, frutti di mare e… fantasia: scegli le fragranze di Muma Gin

    E che dire delle cozze? Regine indiscusse dei pranzi e delle cene in spiaggia, si abbinano bene al sapore del gin sia nella variante al vapore che in versione zuppa di cozze (magari con pane tostato a parte). Non bisogna dimenticare, infine, le grigliate, altre grandi protagoniste dell’estate. In questo caso, che ne dici di scegliere un Gimlet per accompagnarle? Il sapore fresco del gin e del lime Cordial con cui viene preparato questo cocktail va ad attenuare l’amaro della grigliata, regalandoti un’esperienza di sapore davvero unica!

    Insomma, l’abbinamento tra il gin e il pesce ci permette di scoprire una quantità di sfumature di sapore nuove e di sperimentare: perché non farlo con un gin mediterraneo a base di acqua di mare come il nostro Muma Gin, dalle note fresche e agrumate?

    Perfetto per l’estate, da assaporare in versione Gin Tonic o da usare come base per cocktail come il Gimlet o il Dry Martini: Muma Gin ti regala tutto il sapore e l’atmosfera del Mediterraneo ogni volta che vuoi direttamente a casa tua!

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
    Riceverai un buono del valore di €5 per il tuo prossimo acquisto.
      ISCRIVITI
      Ho letto e accetto i termini e le condizioni