muma gin logo

Iscriviti alla nostra newsletteer

bla bla bla

    1910
    post-template-default,single,single-post,postid-1910,single-format-standard,theme-stockholm,stockholm-core-2.1.4,woocommerce-no-js,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-9.6,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,no_animation_on_touch,,qode_menu_,qode-wpml-enabled,qode-elegant-product-list,qode-single-product-thumbs-below,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive,cookies-not-set

    Gin e sushi, ma non solo: puoi abbinare Muma Gin anche alla pizza

    Gin e sushi? Oppure gin e pizza? Niente paura, Muma Gin si abbina alla perfezione a entrambi i piatti: scopriamo come

    Abbinamento pizza-gin

    Gin e sushi, ma non solo: puoi abbinare Muma Gin anche alla pizza


    Giornata lavorativa piena, ore 20, frigo vuoto: e adesso? È l’ora di ordinare un sushi o una pizza, da abbinare a un freschissimo Gin Tonic!

    Da qualche anno, infatti, si sta diffondendo la moda di accompagnare i pasti con i cocktail. Molti locali propongono un menù che prevede l’abbinamento di un preciso drink a un piatto: questo per esaltarne i sapori e trasformare la cena in un momento di scoperta di gusti e sensazioni diverse. I cocktail sono passati, quindi, da essere solo drink da aperitivo a diventare anche bevande di accompagnamento per la cena.

    Gin e sushi oppure gin e pizza, quindi, sono abbinamenti perfetti per una cena delivery particolarmente gustosa. E Muma Gin, gin pugliese 100% italiano preparato con sei botaniche diverse, acqua di mare purificata e un ingrediente top secret, è l’alleato perfetto per trasformarla in realtà.

    Con Muma Gin, infatti, anche i bartender alle prime armi potranno creare in pochi minuti il proprio cocktail a base di gin in modo facile e veloce e abbinarlo a sushi e pizza, oltre che agli stuzzichini da sbocconcellare in attesa del delivery!

    I cibi da abbinare al gin per l’aperitivo

    Mentre aspetti, infatti, puoi stuzzicare l’appetito con un aperitivo, preparando un delizioso Gin Tonic a casa seguendo la nostra ricetta. Con le sue note botaniche di camomilla, ginepro, cannella, ireos, limone e arancia, Muma Gin è il compagno perfetto per realizzare i cocktail che ami ogni volta che vuoi

    Ti serviranno solo i classici stuzzichini da accompagnare al Gin Tonic: il gin, infatti, si sposa molto bene, ad esempio, con formaggi e salumi.  Realizzare un tagliere con questi ingredienti è facile anche quando il frigo è quasi vuoto e dentro, oltre a un gambo di sedano e a un limone, trovi solo qualche formaggio e qualche busta di affettato. Formaggi erborinati e salumi affumicati, con il loro sapore intenso e le note grasse che li caratterizzano, infatti, si rivelano cibi perfetti da abbinare al gin.

    Questo distillato è l’ideale per sgrassare il palato dopo aver degustato formaggi erborinati (come gorgonzola o blu) o anche particolarmente ricchi di sapore come quelli stagionati, affumicati o di capra. Oppure in abbinamento al Parmigiano Reggiano, al prosciutto crudo o allo speck affumicato. Anche i gusti del cetriolo e del salmone affumicato si sposano bene con il Gin Tonic: pensaci se hai questi ingredienti e vuoi preparare delle gustose tartine in attesa della cena delivery!

    Con i comodi formati di Muma Gin (come, ad esempio, quello mignon da 40 ml) potrai preparare in un attimo il tuo Gin Tonic: 5 cl di Muma Gin, una bottiglietta di acqua tonica al profumo di agrumi, 0,5 cl di soluzione salina, ghiaccio, un’oliva e… via con l’aperitivo home made!

    In frigo, oltre al gin, hai anche un limone e un gambo di sedano? Possono tornarti utili per preparare un Gin Tonic al sedano: un aperitivo rinfrescante che ti farà scoprire come usare in modo diverso una verdura che magari usavi soltanto per… i soffritti! Inizia a tagliare il gambo del sedano a pezzettini e pestali per bene: a questo punto aggiungi 6 cl di Muma Gin, 2 cl di succo di limone, zucchero e ghiaccio. Il Gin Tonic al sedano è pronto per accompagnare il tuo aperitivo!

    Gin e pizza: ecco come abbinarli

    Per il tuo delivery, stavolta, hai optato per la pizza? Ottima scelta! È un grande classico che mantiene sempre inalterato il suo fascino e non passa mai di moda. Gin e pizza, inoltre, si abbinano alla perfezione. Ora che la tua Margherita è lì fumante, è il momento per preparare il cocktail giusto da abbinarle. Il gin fa da base per tantissimi cocktail diversi: per un Gin Tonic, come abbiamo visto poco fa, ma anche per altri drink a base di gin, come il Negroni, che si sposano molto bene con la pizza.

    Versa 2,5 cl di Muma Gin e aggiungi 3 cl di bitter e 3 cl di vermouth rosso: il tuo Negroni è pronto per accompagnare la tua cena delivery. Tra le botaniche che compongono Muma Gin, infatti, ci sono anche limone e arancia: il profumo perfetto che ti aiuterà a dare la giusta nota agrumata al tuo Negroni.

    Preferisci puntare sul Gin Fizz? Anche in questo caso ti basterà aggiungere 5 cl di Muma Gin, 3 cl di spremuta di limone, 2 cl di sciroppo di zucchero, 5 cl di cedrata e qualche goccia di angostura… ed ecco pronto il cocktail perfetto a base di gin per esaltare la tua pizza!

    Gli abbinamenti sushi e gin

    Anche il sushi si abbina molto bene con il gin: fresco e invitante, seduce con il suo sapore esotico e dà una svolta etnica alla cena.

    Parlando degli abbinamenti di sushi e gin, infatti, dobbiamo partire col dire che la naturale salinità del pesce crudo, in generale, si sposa bene, per esempio, con il gusto del Dirty Martini. Per preparare il tuo Dirty Martini ti occorreranno 5 cl di Muma Gin, 0,5 cl di salamoia di olive e 0,5 cl di vermouth dry.

    Un cocktail come questo a base di gin, con il suo gusto secco, va ad alleggerire bene le note grasse del salmone e del tonno contenuti nel sushi, ripulendo il palato e regalandoti una nota di freschezza. Lo stesso si può dire per il London Mule, una variante del Moscow Mule, nel quale si usa il gin al posto della vodka. In questo caso si andrà a creare il cocktail aggiungendo 4,5 cl di Muma Gin, 12 cl di ginger beer, 0,5 cl di succo di lime e, se vuoi, anche qualche fogliolina di menta.

    L’accostamento gin e sushi, quindi, si rivela senz’altro vincente, dal momento che il sushi è uno dei cibi perfetti da abbinare al gin, così come il pesce in generale. Il gin andrà a esaltare il sapore del sushi e la combinazione di pesce crudo, riso, Alga nori e un pizzico di wasabi, si trasformerà in un concentrato di gusto.

    Ora che hai scoperto i giusti abbinamenti di pizza e sushi con il gin, non ti rimane che ordinare la tua cena delivery e abbinare il cocktail più indicato per esaltarla. Le botaniche profumate di Muma Gin accompagneranno la tua cena regalandoti un intenso momento di piacere e un assaggio del vero spirito mediterraneo. Insomma, il giusto accompagnamento per i tuoi momenti di relax dopo una giornata impegnativa!

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
    Riceverai un buono del valore di €5 per il tuo prossimo acquisto.
      ISCRIVITI
      Ho letto e accetto i termini e le condizioni