muma gin logo

Iscriviti alla nostra newsletteer

bla bla bla

    4647
    post-template-default,single,single-post,postid-4647,single-format-standard,theme-stockholm,stockholm-core-2.1.4,woocommerce-no-js,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-9.6,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,smooth_scroll,no_animation_on_touch,,qode_menu_,qode-wpml-enabled,qode-elegant-product-list,qode-single-product-thumbs-below,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive,cookies-not-set

    Ghiaccioli al Gin Tonic fatti in casa: preparali così!

    Diventare bartender casalinghi è un sogno nel cassetto di molti.
    Senza scoraggiarsi alle prime difficoltà esiste un modo per realizzare questo obiettivo, puntare sulla passione.

    Ghiaccioli alcolici al Gin Tonic: come prepararli

    Ghiaccioli al Gin Tonic fatti in casa: preparali così!


    Festa in piscina o serata in terrazzo con gli amici? Per rinfrescarsi quando le temperature salgono troppo, ecco una deliziosa alternativa ai soliti cocktail: i ghiaccioli alcolici!

    Per farli, ti serviranno davvero pochi ingredienti: il nostro gin all’acqua di mare, la tonica che preferisci, limoni (o lime), lo zucchero. Hai già tutto pronto? E allora cominciamo!

    Ghiaccioli al Gin Tonic: come prepararli in casa

    Hai tutti gli ingredienti, ok: ma gli stampini per i ghiaccioli? Tranquillo: se non li hai, puoi ovviare al problema usando dei semplici bicchierini di carta. Non dimenticare, poi, i bastoncini di legno.

    Esistono diverse scuole di pensiero relative alla preparazione dei ghiaccioli al Gin Tonic: la prima prevede semplicemente l’utilizzo di gin, acqua tonica, lime, limoni e cetrioli. In questo caso si aggiungono in una brocca mezza tazza di gin, una di acqua tonica, tre cucchiai di succo di lime e si mescola. Poi si versa il composto negli stampini da ghiaccioli, aggiungendo una fettina di limone e una di cetriolo e si lascia riposare in freezer per una notte prima di servire.

    Ricorda, però, di non usare un cetriolo troppo amaro: la tonica, infatti, con il congelamento accentua il suo sapore amarognolo. Meglio usare quindi un cetriolo più dolce, per smorzare l’amaro.

    L’alternativa: Il cetriolo non ti fa impazzire? Puoi sostituirlo con qualche foglia di menta.

    Ghiaccioli alcolici al Gin Tonic: le varianti

    Come dicevamo, esistono diverse ricette per preparare i ghiaccioli al Gin Tonic: una delle più diffuse prevede l’utilizzo del latte condensato in aggiunta agli altri ingredienti. Mescoliamo quindi una confezione di latte condensato con una tazza di acqua tonica, mezza tazza di gin, tre cucchiai di succo di lime e aggiungiamo anche la scorza di lime grattugiata.

    Amalgamiamo il tutto e versiamolo negli stampini per ghiaccioli o in semplici bicchierini di carta, aggiungiamo delle fettine di lime e lasciamo riposare in freezer.

    Un’altra ricetta dei ghiaccioli al Gin Tonic fatti in casa prevede, oltre all’uso del cetriolo, anche quello dell’angostura e dello sciroppo di zucchero: l’uso dello zucchero, infatti, è utile sia per attenuare il sapore amarognolo che per ottenere ghiaccioli dalla consistenza più morbida.

    È possibile anche preparare uno sciroppo di zucchero mettendo a bollire acqua tonica e zucchero per due minuti, fino a che si sarà sciolto. Ora aggiungi il gin, lascia raffreddare e comincia a riempire gli stampini per i ghiaccioli aggiungendo anche qualche mora, dei mirtilli, delle foglie di melissa o delle fettine di cetriolo.

    Puoi personalizzare i tuoi ghiaccioli al Gin Tonic usando la frutta che preferisci, come kiwi, anguria, pesca, arancia, e con le erbe aromatiche che preferisci, come ad esempio la menta.

    Come fare i ghiaccioli alcolici in casa? Scegli il gin giusto

    La prima cosa da considerare quando si decide di preparare i ghiaccioli al Gin Tonic però è… assicurarsi di avere in casa il gin giusto!

    Muma Gin, infatti, grazie alle sue botaniche fresche, si abbina molto bene ai sapori della frutta e a quelli delle toniche aromatiche agli agrumi. L’equilibrio perfetto tra gli ingredienti naturali, come camomilla, arancia e limone, ginepro, e l’acqua del Mar Mediterraneo dà vita a un gin speciale, adatto a creare cocktail invitanti… e non solo!

    Grazie alle sue caratteristiche, non solo è l’ideale per preparare Gin Tonic perfetti, ma anche per abbinarsi a frutti di mare, salumi, fritture e formaggi: tutti i cibi più frequenti, insomma, nel momento dell’aperitivo. Oltre che per creare, ovviamente, dei deliziosi ghiaccioli al Gin Tonic fatti in casa!

    Che cosa aspetti, allora? Nel nostro shop trovi le confezioni di gin più adatte ad ogni esigenza: da quelle per l’aperitivo con taralli e olive alle box con i formati mignon da 40 ml. Entra anche tu nell’universo di Muma Gin, crea i tuoi ghiaccioli al Gin Tonic in pochi minuti e preparati a gustarli in compagnia, ma sempre in modo responsabile!

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
    Riceverai un buono del valore di €5 per il tuo prossimo acquisto.
      ISCRIVITI
      Ho letto e accetto i termini e le condizioni